20 mar 2013

Red Beer Cake


Red Beer Cake

La scorsa settimana, sul blog di Elisa, ho trovato riferimento all'imminente St Patrick's Day: le parole di Elisa a proposito del "Piccolo Popolo" che anima le leggende gaeliche, hanno risvegliato in me tanti travolgenti ricordi della scorsa estate, trascorsa disegnando a bordo di un'incommentabile auto a noleggio, il perimetro frastagliato delle coste irlandesi.
Come sempre accade quando cerchi di riassumere l'animo di una nazione, di una cultura e di una natura l'una più ricca dell'altra in un Bignami di poche settimane, le immagini di quel viaggio si confondono e si sovrappongono: non ricordo a quale "ring" appartenessero quelle scogliere che ho tanto amato, non ricordo dove si trovasse la prima brughiera che ho visto e che mi ha spezzato il fiato, non ricordo dove ho comprato il mio cappotto di lana delle Aran e il mio cappello grigio col pompon.
Non ricordo nemmeno dove ho mangiato la mia prima Guinness Cake: certo ricordo perfettamente il pub, il suo arredamento a metà tra lo shabby polveroso, il country disordinato, un romanzo di Jane Austen e una puntata di Father Ted, ricordo che si affacciava su un giardino verdeggiante come solo i giardini di un paese dove piove continuamente possono essere e ricordo anche che avevamo trascorso la giornata sulla spiaggia, ma giuro che non scommetterei un centesimo sul nome della cittadina.
La Guinness Cake, lo dice il nome stesso, si prepara con la birra scura, ma nelle regioni sudorientali dell'Irlanda, area di produzione di birre rosse, si possono trovare versioni alternative, anche se meno famose. La birra rossa, rispetto alla stout, è meno corposa ed ha un sapore di caramello molto intenso, quindi dà luogo a torte profumatissime, che *devono* in tutti i modi essere sormontate di cheese frosting, a stemperarne un po' la dolcezza e soprattutto a simulare la schiuma che deborda dai boccali. 

Sono stata molto contenta di preparare questa torta per una cena, della quale ti parlerò a breve, con degli amici, che non vedevo da tanto tempo e con i quali è stata una gioia condividere una serata, un tagliere di formaggi e tanti punti di vista, diversi, forse, ma accomunati dal rispetto reciproco.

Bíonn dhá insint ar scéal agus dhá leagan déag ar amhrán 
Ci sono due lati di ogni storia e dodici versioni di ogni canzone 
(Proverbio gaelico)



Red Beer Cake

Ingredienti per la torta:
(oppure gli ingredienti in polvere indicati nella ricetta di Imma)
  • 3 uova
  • 150 gr di burro
  • 200 ml di birra rossa (Red 8.6 Bavaria)
Procedimento:
Assolutamente elementare: sbatti tutto nel mixer e lavora alla massima velocità finché il composto non è gonfio ben amalgamato. Trasferiscilo in una tortiera a cerchio apribile di 20 cm di diametro e inforna a 180° per circa 40 minuti. Controlla, comunque, con uno stuzzicadenti, l'effettiva cottura dell'interno della torta, dato che deve rimanere umido e il cielo sa quanto è facile confondere crudo con umido in questi casi.
Fallo raffreddare completamente prima di sformarlo, eventualmente "pareggia" la parte superiore (io non l'ho fatto, me la sono tenuta irregolare e ho riempito le "fosse" con la glassa) e decoralo con il

Cheese Frosting:
Procedimento:
Lavora tutti gli ingredienti per ottenere una crema omogenea e distribuiscila in fretta sulla superficie del dolce, prima che si rapprenda.

Sarebbe meglio eseguire questa operazione non troppo prima di presentarlo in tavola, visto che, solidificandosi la glassa tende a formare delle crepe e ad aderire eccessivamente alla base al cioccolato, con un effetto un filo antiestetico, soprattutto sui bordi. 
Personalmente, dovendolo preparare in anticipo, ho rimediato a questo inconvenieente con una cascata di zuccherini decorativi L'Essenza del The.

Servi con il the del pomeriggio, o come ricco dessert, con una pallina (due) di gelato alla panna (Tonitto), la migliore, secondo me, per il gusto neutro di latte appena dolcificato, che, oltre a renderla perfetta come base per le mie mille salse peccaminose, ne fa il complemento ideale per accompagnare le torte, secondo la moda, disgraziatamente poco diffusa da noi, di arricchire *sempre* i dolci da affettare con qualcosa di cremoso.


Red Beer Cake


18 commenti:

Federica ha detto...

La vera guinness cake non l’ho mai fatta né assaggiata ma so che effetto mi fa sentire “birra nella torta”!!! Ah se potessi correre adesso in cucina...Un bacione, buona giornata

Simo ha detto...

una torta che voglio provare assolutamente a fare quanto prima...mi incuriosisce assai e la tua è strepitosa!

Anonimo ha detto...

Ok credo che dopo la torta alla Coca-Cola, sia il caso che io mi dia a quella alla birra... :)
Buon mercoledì,
Caro

Dolci a gogo ha detto...

Tesoro adoroooo questa torta anch'io e da quanto tempo non ne preparo una e sai che l'Irlanda è il mio sogno da tempo con il suo clima quasi malinconico e variegato e le sue coste spettacolari...insomma che ne dici, la prossima volta ci andiamo insieme:-)!!Devo provare questa tua versione molto più sprint:D e molto ma molto golosa!!Bacioni,Imma

Ketty Valenti ha detto...

Pensa un pò Serena,da piccola sogno i luoghi che hai descritto tu....adoro Jane Austen e tutto quello che circonda l'Inghilterra....ma veniamo a questo capolavoro che pagherei credimi per assagiare,deve essere fantastica.Una splendida presentazione!
Z&C

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! decisamente ricco il sapore di questo cake! complimenti perchè è molto bello da vedere e l'assaggio poi un vero peccato ;)
un bacione

Mary ha detto...

CHE BELLA TORTA DA PROVARE DECISAMENTE!

raffy ha detto...

ma quanto è bella??? sarà squisita...

lucy ha detto...

al solo pensiero di birra mi prende bene!!bellissima e gustosissima!!!

Valentina Minibonbons ha detto...

Ma io n on la conoscevo!! Ma come è possibile?? be adesso entrerà di diritto nella mia lista di ricette da provare..perchè sembra troppo buona!!

muffins ha detto...

Bella la torta, bello il racconto, bello il servizio e bella la presentazione... che altro dire se non: SEI BRAVISSIMA!

elenuccia ha detto...

E' da tanto che mi riprometto di preparare questa famosa torta con la birra ma non mi è ancora venuta l'occasione buona. Bisogna proprio che mi decida!

Tortino al Cioccolato ha detto...

mmmm golosità pura!

Orodorienthe ha detto...

Proprio la torta giusta, la prossima volta ricordati che ti inviamo anche un campione di the. Auguri anche a te e grazie

Valentina ha detto...

queste immagini sono proprio deliziose!!! E pure la torta e..... il proverbio mi piace moltissimo! Buon fine settimana!!!Baci

Elisa | Cooking Movies ha detto...

non sapevo esistessero versioni con la birra rossa.. molto stuzzicante!

Kittys Kitchen ha detto...

Ciao bella!
Scusamii non mi sono accorta di questa citazione. Grazie! :)
Ottima la tua guinnes cake è nei must do da molto tempo

Kittys Kitchen ha detto...

... l'idea della birra rossa mi piace molto