20 ott 2017

Pennoni alla Crema di Peperoni e Pecorino Romano


Non mi piace affatto il modo in cui mi sento nei confronti del mio blog.
Non mi piace l’averlo trascurato per oltre un mese e non mi piace averlo fatto non perché non cucinassi, ma perché non sento di riuscire più a scrivere come un tempo. E non mi piace essermi lasciata dietro le spalle questa abilità, che era un tempo un mio punto di forza, insieme all’ironia, alla passionalità e ad altre cose smarrite nella foschia polverosa sollevata dal crollo delle illusioni.
Non mi piace provare imbarazzo rientrando on line in uno spazio che, alla fine, è mio, non mi piace farlo offrendo una ricetta fuori tempo (sebbene i peperoni siano stagionali fino alla fine del mese) e non mi piace pubblicarla per smaltirla, insieme ad altre troppo sbarazzine per l’autunno, nella speranza di far ingranare, da novembre, il buon proposito, che non rispetterò, di essere più assidua.

Ingredienti:

Procedimento:
Monda i peperoni del torsolo, sciacqua bene l’interno per eliminare i semi e frullali a crema. Tosta i pinoli e tritali. Grattugia anche il  pecorino. Unisci ai peperoni e aggiusta con limone, sale e olio d’oliva.
Cuoci i pennoni secondo le istruzioni sulla confezione, scolali e ripassali nel condimento appena preparato

2 commenti:

Claudette ha detto...

I buoni propositi sono fatti apposta per essere disattesi... E il blog - cara Serena - è uno di quegli amici che non recrimina se non sei puntuale a tutte le scadenze. Rimane lì ad aspettare le parole e le immagini, accettando che tu stia lontano perchè a corto di idee o perchè - purtroppo o per fortuna - la vita vera è quella che sta al di qua dello schermo...
Bentornata, comunque....

Elena Siano ha detto...

Quanti non mi piace coincidono con quello che vorremmo ma non riusciamo a fare...pero' che bello per chi ti legge, come me, scoprire che hai pubblicato...e' come un qualcosa di familiare che ritrovi...